0
RICERCA AVANZATA

 

Il te dei matti
05 giugno 2016
Ricapitolando: libri, tazze, teiere, spartiti, cavalletto, colori, cilindro.. Sì, c'è tutto! Siamo pronti per l'appuntamento di domani al Castello di Monforte (Campobasso), protagonista "Il tè dei mat [...]

Illustratrice
Lev

"“Spero, vorrei tanto che questa catena di amore passi di mano in mano, di generazione in generazione senza fermarsi mai. Perché vivere è bellissimo e sape [...] [...]"
 

Favole per viaggiare
di ""
Pino uccellino
di "Eric Battut"
Il posto giusto
di "Beatrice Masini"
Lo Zoablatore
di "Sergio Olivotti"
La maestra è un capitano
di "Antonio Ferrara"
Il cane e la luna
di "Alice Barberini"
14,37€
Acquista
Ranocchio è un ranocchio
di "Max Velthuijs"
13,18€
Acquista
Noi due...
di "Emma Dodd"
8,91€
Acquista
La bambina singolare
di "Simona Ciraolo"
L'uomo dei palloncini
di "Giovanna Zoboli"
 
 
Un dono per tutta la vita
Autore
Carlos Gonzalez
Descrizione
Dopo " Bésame mucho" e "Il mio bambino non mi mangia", Carlos González torna con una delle sue grandi passioni: la difesa dell'allattamento materno. Suo obiettivo non è convincere le madri ad allattare, né dimostrare che al seno "è meglio", bensì offrire informazioni pratiche per aiutare le madri che desiderano allattare a farlo senza stress e con soddisfazione. Nel seno, oltre al cibo, il bimbo cerca e trova affetto, consolazione, calore, sicurezza e attenzione. Non è solo una questione di alimento; il bimbo reclama il seno perché vuole il calore di sua madre, la persona che conosce di più. Per questo motivo la cosa importante non è contare le ore e i minuti o calcolare i millilitri di latte, ma il vincolo che si stabilisce tra i due e che è una sorta di continuazione del cordone ombelicale. L'allattamento è parte del ciclo sessuale della donna; per molte madri è un momento di pace, di soddisfazione profonda, in cui riconosce di essere insostituibile e si sente adorata. È un dono, sebbene sia difficile stabilire chi dà e chi riceve.